Ucraina: Brunetta, Europa a un bivio, Russia autocrazia violenta

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 06 mag – L’Europa e’ a un bivio, osserva il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta che nota come questo si vedra’ plasticamente lunedi’ prossimo: da un lato a Strasburgo il discorso di Macron sul possibile avanzamento del progetto di costruzione dell’Europa e dall’altro quello di Putin a Mosca per “le strumentali celebrazioni della vittoria sul nazismo”. Da un lato la Russia, “un’autocrazia inefficiente e violenta”, dall’altra chi nel solco di Guido Carli spieghera’ “che non c’e’ una sovranita’ possibile se non in Europa. Carli aveva capito prima del tempo che non ci sono alternative all’Europarlamento e oggi Mario Draghi e’ il suo migliore erede”. Brunetta e’ intervenuto alla cerimonia del Premio Carli.

07 Maggio 2022

Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

Share Post :